Corso KiteSurf Hydrofoil

Hydrofoil è una disciplina che può dare  nuove emozioni e soddisfazioni portandovi nuovamente a farvi divertire come quando avete iniziato il kite anni fa, questo nuovo inizio però come tutti gli inizi ha le sue difficoltà.

 

La sensazione che si ha è quella di volare sull’acqua, improvvisamente tutti i rumori svaniscono, non si hanno contraccolpi sulle gambe perché la tavola viaggia nell’aria e le pinne sottostanti non risentono delle increspature superficiali del mare (chop). Inoltre si hanno prestazioni di bolina e di lasco impensabili (quasi 30 gradi al vento) a velocità elevate.

 

La difficoltà è proprio nell’auto apprendimento dell’hydrofoil. Si ha la tendenza naturale ad andare come una normale bidirezionale non sapendo che bisogna ricominciare da zero, è tutto un altra andatura e postura del corpo.

Altro problema è la facilità di farsi male, se non consigliati ed istruiti sulle nozioni di sicurezza base, quelle pinne sono molto taglienti ed affilate e possono diventare vere e proprie lame.

 

Kiteschool Tarquinia, grazie  ad istruttori con anni di esperienza nella disciplina dell’Hydrofoil, ha messo a punto un corso Hydrofoil di 3 ore nelle quali imparerete tutte le nozioni base di sicurezza per evitare come prima cosa di farvi male. A valle del corso sarete in grado di progredire autonomamente.

 

 

Per un graduale e sicuro apprendimento, verranno utilizzate diverse altezze di piantone  con i quali si farà un progressivo apprendimento andando ad incrementare la lunghezza man mano che si progredisce nella pratica.

  

Ci preme sottolineare  che questo corso è rivolto solo ed esclusivamente alle persone già esperte nel kite che manovrano il kite e la tavola in assoluta autonomia, e che hanno anche un’ottima capacità di recupero dell’attrezzatura e rilancio dell’ala stessa.

COME SI SUDDIVIDE IL CORSO

 

1 Ora: Nozioni base sul funzionamento dell’hydrofoil e sulle aspettative del corso. Attrezzatura, montaggio/smontaggio e differenze tra le varie tipologie, come maneggiare la tavola con le pinne in acqua , tecnica e posizione di partenza, prime prove di partenze senza far levitare la tavola, navigare con la tavola in entrambe le direzioni con tavola in acqua.

 

2 Ora: Primi tentativi di sollevamento.

Navigazione con la tavola con l’effetto delfino cioè la tavola comincia a salire fuori dall’acqua e poi ricade velocemente giù, per superare questa fase ci vuole un poco di pazienza quindi, non siate sorpresi se non riuscite immediatamente in questa fase!

Imparerai la distribuzione del peso per evitare questo effetto delfino.

 

3 Ora: Imparerai a gestire meglio la distribuzione del peso e comincerai a fare i primi bordi con la tavola fuori dall’acqua.

Tutte le lezioni verranno eseguite in classe dedicata (singola) da istruttori qualificati ASI.

Su richiesta potranno essere richiesti pacchetti lezione aggiuntivi mirati alla specificità del caso per permetterti di progredire e divertirti con questa nuova disciplina.